Cattolici

PAUL
1  Ray:  Paolo, cosa pensi che succeda a una persona quando muore?
2  Paul:  Penso che ci sia una vita dopo la morte per quelli che credono.
3  Ray:  E per quelli che non credono?
4  Paul:  Nella mia religione mi è stato insegnato che c’è un Giorno del Giudizio
per quelli che non credono, quindi immagino che aspettino fino al
Giorno del Giudizio.
Quelli che credono vanno direttamente in Paradiso.
5  Ray:  Quindi tutto ciò che devi fare è credere?
6  Paul:  No, devi credere e, penso che devi cercare di fare del tuo meglio
per vivere secondo la linea guida che Dio ci ha mostrato attraverso
Suo figlio Gesù Cristo.
7  Ray:  Dunque tu guardi cosa ha fatto Gesù e lo imiti?
8  Paul:  Si, al meglio che posso.
9  Ray:  Sei mormone?
10  Paolo:  No, no. Sono un cattolico.
11  Ray:  Quindi, come te la cavi nella vita?
12  Paul:  Bene! Faccio del mio meglio.
13  Ray:  Imiti Gesù?
14  Paul:  Cerco, ma non sono perfetto. Nessuno è perfetto.
15  Ray:  Cosa ti può succedere nel Giorno del Giudizio?
16  Paul:  Spero di aver fatto più cose buone nella mia vita che cose cattive.
17  Ray:  Pensi di essere fondamentalmente una persona buona?
18  Paul:  Si. Penso che questo sia un test per noi; la nostra vita è un test per noi.
19  Ray:  Dunque, se tu sei una persona buona, posso farti alcune domande?
20  Paul:  Certamente.
2
21  Ray:  Quante bugie hai detto nella tua vita?
22  Paul:  Oh, molte, ha, ha, ha.
23  Ray:  Come si chiama uno che dice bugie?
24  Paul:  Ehm, ci sono vari gradi di bugie.
Penso che sia chiaro ciò che non si deve fare.
25  Ray:  Come si chiama uno che dice bugie?
26  Paul:  Un bugiardo.
27  Ray:  È difficile dirlo di se stessi, non è vero?
Hai mai rubato qualcosa nella tua vita?
28  Paul:  Si, l’ho fatto.
29  Ray:  Come si chiama uno che ruba delle cose?
30  Paul:  Un ladro
31  Ray:  Hai mai usato il nome di Dio invano?
32  Paul:  Si, l’ho fatto.
33  Ray:  Dio ha profuso la sua bontà su di te. Ti ha dato la vista per godere della
sua creazione e tu hai usato il suo nome come una parola di
maledizione, che si chiama bestemmia.
34  Paul:  L’ho fatto.
35  Ray:  È una cosa grave ai suoi occhi .
Gesù disse: “Chiunque guarda una donna per desiderarla,
ha già commesso adulterio con lei nel suo cuore” (Mt 5:28).
Hai mai fatto questo?
36  Paul:  Si, questo è difficile.
37  Ray:   Ripeti.
38  Paolo:  Questo è difficile.
39  Ray:  Paolo, ascolta questo: per tua stessa ammissione hai mentito,
hai rubato, hai bestemmiato e hai commesso adulterio nel cuore.
40  Paul:  Si.
41  Ray:  Quindi, nel Giorno del Giudizio, come puoi giustificarti?
42  Paul:  Perché ho fatto anche tante cose buone.
43  Ray:  Ma questo non può lavar via i tuoi peccati.
44  Paolo:   Ah?
3
45  Ray:     Pensa in un tribunale: tutto il bene che un rapinatore, o un assassino fa
non lava via i suoi crimini.
46  Paul:  Oh, uno non è giustificato, ma puoi chiedere perdono.
47  Ray:  Quindi la tua salvezza dipende dalle buone azioni che fai
e dal chiedere perdono?
48  Paul:  Credo di si.
49  Ray:  Pensi che questo sia ciò che dice la Bibbia?
50  Paul:  Per quanto ne so io, si.
51  Ray:  Permettimi di dirti cosa dice la Bibbia.
52  Paul:  Va bene.
53  Ray:  La Bibbia dice che non c’è niente che noi possiamo fare
per giustificarci.
Siamo come un criminale davanti ad un Giudice buono.
Siamo colpevoli. E non possiamo far niente per discolparci.
Ma ci è detto che il Giudice è ricco di misericordia.
Egli è il Giudice dell’universo e Dio, e siccome è ricco di misericordia
ha mandato suo Figlio, nato da una vergine, nato da una donna,
ha sofferto ed è morto in croce per i nostri peccati.
Tu sai questo?
54  Paul:  Io credo a questo.
55  Ray:  Va bene, tu credi a questo. Ma capisci che è avvenuta una transazione
legale 2000 anni fa?
56  Paul:  No, non ho mai pensato così.
57  Ray:  Tu hai violato la Legge di Dio, i Dieci Comandamenti, la Legge morale.
Gesù è venuto e ha pagato la tua pena, dando la sua vita.
Sulla croce gridò: “È compiuto”. Il debito è stato pagato.
Quindi, grazie alla sofferenza, morte e resurrezione di Gesù Cristo
Dio può legalmente archiviare il tuo caso.
Paolo, tu puoi uscire dal tribunale. I tuoi peccati possono essere
completamente perdonati perché 2000 anni fa qualcuno ha pagato
il tuo debito (la tua pena).
Ma quello che devi fare è: rinuncia alla tua bontà. Non confidare
nella tua bontà perché non ne hai. Sposta la tua fiducia da te stesso
al Salvatore.
Ravvediti! (questo è più che confessare i tuoi peccati a Dio
o ad un sacerdote). È abbandonare il peccato e confidare in Gesù,
come ti affidi al chirurgo o al paracadute.
4
Ti affidi completamente al Salvatore. Nel momento che fai questo
Dio ti perdonerà ogni peccato (che hai commesso e commetterai)
e ti darà il dono della vita eterna.
Credi a questo?
58  Paul:  Si, certamente.
59  Ray:  Quindi se tu muori oggi e Dio ti dà in base alla sua giustizia,
poiché tu confidi nella tua bontà e non nel Salvatore,
finirai all’Inferno.
Ci sono due cose che devi fare per essere salvato.
Ti ricordi quali sono?
60  Paul:  Uh, confida in Dio.
61  Ray:  Beh, ravvediti è la prima.
62  Paolo:  Ravvediti.
63  Ray:   E la seconda: confida in Gesù soltanto, per la tua salvezza.
Egli è il Salvatore.
Quando vuoi fare questo?
64  Paul:  Proprio ora.
65  Ray:  Dici davvero?
66  Paul:  Si.
67  Ray:  Possiamo pregare dopo che abbiamo spento la videocamera?
68  Paul:  Sicuro. Eccome no.
69  Ray:  Sei sincero?
70  Paul:  Si.
71  Ray:  Grazie mille. Mi ha fatto piacere parlare con te.
72  Paul:  Non c’è di ché. Grazie a te.

Commentatore Kirk:
In questa testimonianza Ray Comfort parla ad una signora di nome Mona.
Mona ammette di non conoscere la Bibbia come dovrebbe.
Mona crede che ci sia un posto chiamato Purgatorio e che per arrivare in Paradiso
uno deve guadagnarsi il favore di Dio. Guarda come Ray gentilmente ma
chiaramente la aiuta a diagnosticare la sua malattia del peccato
e poi le prescrive la cura di un Salvatore.
1  Ray:  Mona, qual è il bene più prezioso che possiedi?
2  Mona:  Mio figlio.
3  Ray:  Tuo figlio? Quanti anni ha?
4  Mona:  Due
5  Ray:  Due anni. Come si chiama?
6  Mona:  Dylan.
7  Ray:  Capisco come qualcuno possa amare suo figlio e sua figlia
così tanto da considerarli il bene più prezioso.
È più prezioso dei tuoi occhi?
8  Mona:  Si, più prezioso.
9  Ray:  Senza esitazione! Oh, è così bello sentire una madre con tanto amore.
Cosa pensi che succeda alle persone dopo la morte?
10  Mona:  Penso che diventino uno spirito e penso che trovino lentamente
la loro strada o verso il Paradiso o verso l’Inferno.
11  Ray:  Lentamente! Perché dovrebbe essere lentamente?
12  Mona:  Penso che qualcosa succeda. Penso che vadano in una via di mezzo.
Come si chiama la via di mezzo? Inizia con una P?
13  Ray:  Si, Purgatorio?
14  Mona:  Purgatorio.
15  Ray:  Tu sei Cattolica Romana?
16  Mona:  No, sono in realtà cristiana.
17  Ray:  Sei cristiana e pensi che esista il Purgatorio?
2
18  Mona:  Si.
19  Ray:  Perché pensi che esista il Purgatorio?
20  Mona:  È solo una forte sensazione che ho.
21  Ray:  Va bene. Diciamo che ho un coltello nella schiena. Tu sei una cristiana,
ho tre minuti da vivere, puoi dirmi come posso andare in Paradiso?
Presto! Ho tre minuti da vivere. Cosa mi diresti?
22  Mona:  Ti direi: prega, prega, prega.
23  Ray:  Soltanto pregare?
24  Mona:  Pregare.
25  Ray:  Che cosa dovrei pregare?
26  Mona:  Chiedi perdono.
27  Ray:  Prego, chiedo perdono. Per che cosa?
28  Mona:  Per tutti gli errori che hai commesso.
29  Ray:  Quindi, come posso essere perdonato?
30  Mona:  Soltanto Dio può perdonarti ed è lui che decide di farlo.
31  Ray:  Quindi, come perdona Dio? Cosa devo fare? Se sono un induista
basta solo che io dica: "Dio perdonami. Mi dispiace molto"?
32  Mona:  Questo è ciò che credo. Credo che Dio sceglierà se perdonarti o meno.
33  Ray:  E se sono un musulmano?
34  Mona:  Non penso che importi ciò che sei, basta che credi in Dio.
35  Ray:  Quindi non importa. Allora, quando Gesù disse: "Io sono la via,  
la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me".
È ciò che Intendeva? Che non si può arrivare a Dio se non per mezzo
di Cristo? Tu sei una cristiana, credi a questo.
36  Mona:  Credo che non si possa arrivare a Dio se non per mezzo di Cristo.
37  Ray:  Senza Gesù.
38  Mona:  Senza Gesù.
39  Ray:  Quindi, perché dovrei soltanto pregare a Dio per il perdono,
se non ho bisogno di Gesù. Voglio dire, ho bisogno di Gesù.
40  Mona:  Ma Gesù è Dio. Sono uno.
41  Ray:  Quindi tutto ciò che devo fare è dire: "Dio, ti prego perdonami
per i miei peccati", e avrò la vita eterna?
42  Mona:  Si spera.
43  Ray:  All’istante.
3
44  Mona:   Se Dio reputa che meriti di riceverlo.
45  Ray:  Va bene. Quindi devo meritare di riceverlo.
È per questo che parli del Purgatorio?
46  Mona:  Si.
47  Ray:  Va bene.  Allora, esaminiamo alcuni dei Dieci Comandamenti.
Pensi di aver osservato i Dieci Comandamenti?
48  Mona:  Fatto cosa?
49  Ray:  Hai osservato i Dieci Comandamenti?
Sei una persona buona?
50  Mona:  Sono una persona buona. Ho osservato la maggior parte  
dei Dieci Comandamenti, il più regolarmente possibile.
51  Ray:  Bene, esaminiamone alcuni e vediamo se sei una persona buona.
Sei pronta?
52  Mona:  Si.
53  Ray:  Questo può fare un po’ male, ma è una diagnosi,
così potrai avere la cura. Seguimi.
54  Mona:  Va bene.
55 Ray:  Quante bugie pensi di aver detto in tutta la tua vita?
56  Mona:  Un numero incalcolabile.
57  Ray:  Allora, come si chiama qualcuno che ha detto
un numero incalcolabile di bugie?
58  Mona:  Un bugiardo.
59  Ray:  Hai mai rubato qualcosa?
Anche se piccola, a prescindere dal suo valore.
60  Mona:  Naturalmente. Tutti lo fanno.
61  Ray:  Come si chiama qualcuno che ruba le cose?
62  Mona:  Un ladro.
63  Ray:  Allora, cosa sei?
64  Mona:  Una ladra.
65  Ray:  Una bugiarda ladra.
66  Mona:  Una bugiarda ladra.
67  Ray:  Hai mai usato il nome di Dio invano?
68  Mona:  Oh, mi dispiace Dio. Ti amo Dio.
Sì, ho usato il nome di Dio invano.
4
69  Ray:  Quindi hai usato il suo nome come una parolaccia.
È molto grave, e si chiama bestemmia.
Gesù disse: "Chiunque guarda una donna per desiderarla,
ha già commesso adulterio con lei nel suo cuore”.
Hai mai guardato qualcuno con desiderio.  Anche solo una volta?
70  Mona:  Si.
71  Ray:  Quindi, Mona, ecco un veloce riassunto. Non ti giudico.
Ecco come ti vede Dio: una bugiarda, ladra, bestemmiatrice,
adultera nel cuore.
Quindi se Dio ti giudica secondo i Dieci Comandamenti nel Giorno
del Giudizio, ne abbiamo visti solo quattro su dieci,
sarai innocente o colpevole?
72  Mona:  Colpevole, secondo te.
73  Ray:  Oh, non secondo me.
Direi che potresti andare in paradiso se fossi io Dio.
Ma io non sono Dio, non sono perfetto ed Egli è santo e giusto.
Quindi andresti in Paradiso o all'Inferno, se tu risultassi colpevole?
74  Mona:  All’Inferno.
75  Ray:  Questo ti preoccupa? Perché non esiste un Purgatorio
secondo la Bibbia. Allora, cosa hai intenzione di fare?
76  Mona:  Non sono preoccupata perché ho una buona relazione con Dio
e ho chiesto perdono a Dio per i miei peccati.
77  Ray:  Tutto ciò che devi fare è chiedere perdono? Come reagiresti
se ti dicessi che la Bibbia dice qualcosa di completamente diverso
da ciò che tu mi hai detto.
Mi è difficile dirtelo, ma penso che tu abbia torto e voglio assicurarmi
che tu sia a posto con Dio prima di morire.
Questo è molto importante, perché la Bibbia dice qualcosa di diverso.
Lo sapevi?
78  Mona:  Non conosco la Bibbia come dovrei.
79  Ray:  Permettimi di spiegarti, in modo che tu possa prendere in
considerazione questa cosa importante, non solo per te stessa,
ma anche per il tuo bambino. Tu vuoi insegnargli la verità,
tu vuoi che vada in Paradiso. Vero?
80  Mona:  Si, giusto.
5
81  Ray:  La Bibbia dice che non c'è nulla che possiamo fare per salvarci.
Ognuno di noi ha una moltitudine di peccati, una quantità enorme.
Ogni volta che hai desideri illeciti o menti o rubi o bestemmi, stai
accumulando l'ira di Dio che verrà contro di te nel Giorno del Giudizio
e nessuna confessione ti può liberare da essa.
C'è solo una cosa che può lavare via i tuoi peccati.
E questo avviene perché Dio è ricco di misericordia, e divenne un
essere umano 2000 anni fa, soffrì e morì sulla croce prendendo
la punizione per il peccato del mondo. Noi abbiamo infranto
la Legge di Dio, Gesù ha pagato per intero la nostra pena sulla croce.
Ha gridato: "È compiuto".
Poi è risorto dalla morte e ha sconfitto la morte.
Grazie a Gesù che ha pagato la tua pena,
Dio può ora legalmente archiviare la tua causa.
Non solo può archiviare la tua causa e perdonare i tuoi peccati,
ma può renderti giusto ai suoi occhi dandoti la giustizia di Cristo.
Si chiama imputazione in cui Dio ti metterà addosso un vestito
di giustizia così che tu sia perfetto, santo e puro agli occhi di un Dio
perfetto, santo e puro.
Quindi, non c’è niente che tu possa fare in questa vita
che ti possa salvare.
Ciò che devi fare è: ravvediti e rimetti la tua fiducia soltanto in Gesù.
Questo è ciò che dice la Bibbia: "È per grazia che siete stati salvati,
mediante la fede; e ciò non viene da voi; è il dono di Dio.
Non è in virtù di opere affinché nessuno se ne vanti” (Ef 2:8-9).
Se ti do un regalo e mi dai un Euro e io lo prendo, questo non è più un
regalo, vero? È un acquisto e non c’è niente che possiamo dare a Dio
sotto forma di buone opere con cui possiamo acquistare la vita eterna.
Essa proviene soltanto dalla sua bontà come dono.
Mona, Dio ti ama tanto che ha provveduto un modo perché tu sia
perdonata e abbia la vita eterna, come dono gratuito.
Tutto ciò che devi fare, con il suo aiuto, è: ravvediti
e riponi la tua fiducia soltanto in Gesù.
È logico tutto questo?
82  Mona:  Si.
83  Ray:  Davvero, stai pensando a questo?
84  Mona:  Si.
85  Ray:  Questa cosa è così importante perché si tratta
di dove passerai l'eternità.
6
Molte persone pensano di poter comprare la vita eterna di Dio
dandogli in cambio le loro buone opere.
E la Bibbia dice che tutte le nostre opere, tutta la nostra giustizia,
tutte le nostre buone azioni sono come un vestito sporco agli occhi suoi.
Niente può essere gradito a Dio. È come offrire ad un giudice 10 Euro
perché sei colpevole e pensi che ti lascerà andare perché gli passi
10 Euro sotto banco.
Questo è un atto detestabile di corruzione quando lo fai ad un giudice.
L'unica cosa che può salvarti è la misericordia del giudice,
e Dio che è ricco di misericordia, ha provveduto per te.
Quindi, Mona, se tu morissi oggi e Dio ti desse secondo giustizia,
finiresti all’Inferno. Secondo la Bibbia devi fare due cose per essere
salvata.
Devi ravvederti e devi riporre la tua fiducia soltanto in Gesù.
Quando pensi che lo farai?
86  Mona:  Subito dopo aver terminato di parlare con te.
87  Ray:  Dici sul serio?
88  Mona:  Si.
89  Ray:  Posso pregare con te?
90  Mona:  Si.

agnostica

2 Corinzi 5:21

EnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol
Visit Us On FacebookVisit Us On Youtube